Cook, I presume…

Gustare lentamente e in compagnia di amici delle vivande, preparate con cura e pazienza, ritengo sia uno dei piaceri più intensi. Il mondo in cui viviamo rende sempre più difficile poter godere di questi momenti, proponendo continuamente fast food, cibi congelati o abuso del micro-onde. La cucina, al pari della pittura, mi pone in quello stato di calma interiore che, oltre a rilassarmi mi permette, dopo, di poter anche sedermi a tavola traendo nuovamente soddisfazione.

Cercare gli ingredienti, provare nuove ricette, tentare nuove tecniche, consultarmi con persone più esperte di me, cucinare con loro, ha permesso alla mia curiosità di trasformarsi progressivamente in vera e propria passione ed ora, appena ho un attimo, mi cimento in qualche preparazione.

Nelle pagine delle ricette, considerando l’attenzione con cui DEVE essere letta la ricetta, ho provato ad aumentare l’accessibilità, permettendovi di aumentare la grandezza delle scritte. Spero vi possa essere utile!