Varie Mini

Come ho già più volte detto (si, lo so, sono ripetitivo) di miniature, nel tempo, ne ho accumulato un certo numero, ogni volta che ne vedevo (vedo?) la prendevo (prendo?) dicendomi: “Quando avrò tempo di dipingerla sarò felice di averla”. In realtà è semplice compulsione all’acquisto.

Detto questo tra le tante miniature non sono riuscito a risalire al produttore di ognuna e quindi quelle senza “tracciabilità” stanno qua.

Ovviamente se vedendole, qualcuno, ne riconoscesse l’origine e volesse segnalarmelo, io ne sarei molto felice.

Nome: Androide
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale:Metallo

Storia
Miniatura trovata in un mercatino di antichità…
…in quel periodo stavo leggendo Asimov, non potevo non prenderla.
E comunque non è niente male.
I capelli sono stati fatti con uso (o abuso) di inchiostri.

Nome: Coso 1
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale: Plasticaccia

Storia
Queste miniature (questa e le prossime 3) sono state ritrovate al fondo di uno scatolone molti anni fa.
Credo facessero parte di una qualche raccolta che avevo fatto da piccolo (le raccolte del tipo: compra una bustina e scopri che bestia c’è dentro…).
Beh! Per farla breve, l’ho spruzzata di vero e giù a dipingere… Questa è quella a tema rosso e pensierosa

Le rifacessi oggi lumeggerei mooooolto di più…

Nome: Coso 2
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale: Plasticaccia

Storia
Questa è quella a tema verde e giuliva

Nome: Coso 3
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale: Plasticaccia

Storia
Questa è quella a tema blu e diabolica (dei tre il più interessante), i denti sarebbero da lumeggiare…

 

Nome: Elfo Mago
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale:Metallo

Storia
Di questa miniatura ricordo solo che è stata usata per sperimentare la tecnica di mischiare inchiostri e acrilici.

Comunque c’è da dire che credo sia una delle miniature più usate in assoluto, mi pare di ricordare almeno una dozzina, tra PNG e PG interpretati. MOLTO VERSATILE

Nome: Militare
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale:Metallo

Storia
La mia prima miniatura non fantasy… avevo azzardato una divisa maculata…

Nome: Lupin III
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale:Resina

Storia
Uno dei cartoni animati più amati.
Il primo tentativo su formati più grandi… molto più grandi.
Non so usare l’aerografo, ma qui, anche nell’ingoranza, mi è mancato!
I colori scelti sono quelli della seconda serie, nel complesso seppur antica, mi è piaciuto l’effetto finale.

Nome: Cammy
Produttore:
Serie\Gioco: Street Fighter
Materiale:Resina

Storia
Questo modello, al pari di Lupin III, mi ha fatto moooolto rimpiangere l’aerografo (tanto non lo so usare ma l’ho rimpianto comunque!) fare la pelle senza far vedere le pennellate è stato abbastanza delirante, il modello è circa il triplo delle solite miniature.
E’ un Super Deformed, come si può notare.
Eh si, lo so, potevo ombrggiarlo di più… ma ero giovane e inesperto…
Ricordo che questo modello e quello di Lupin li ho presi in un posto che sembrava uscito dal Proibizionismo, bisognava bussare su una sacinesca.
Una voce cavernosa chiedeva chi stavamo cercando.
Si diceva un nome che mi pare fosse americano, un cosa come Branigan o qualcosa del genere.
Allora la saraciensa venica aperta e apparriva un tizio a metà tra un marines e uno scaricatore di porto, dietro di lui un magazzino pieno di scatoloni, pieni a loro volta di miniature.
Cosa non si faceva per trovare pezzi che non venivano venduti dai negozi!

Vista Fronte/Retro

Nome: Yoda
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale:Resina

Storia
Un modello dipinto tanti anni fa, ricordo di averlo preso ad una fiera ad un prezzaccio!
Non ci potevo credere! Guerre Stellari, uno dei film che segnarono la mia infanzia!
L’ho dipinsi molto velocemnte: grosso (circa 4 volte le normali miniature), pochi colori e la resina era anche abbastanza porosa da non far rimpiangere il famoso aerografo!
Oggi forse esagererei un po’ di più con le luci…
Oggi forse non la prenderei che Yoda Super Deformed non è che mi faccia impazzire.

Nome: Mago
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale:Metallo

Storia
Uno dei miei personaggi nei giochi di ruolo: Illitilinius, mago selvaggio e compagno del licantropo (vedi miniatura sezione Ral Partha), allora era sembrata un gran risultato (non solo a me!), oggi le critiche non sono poche: troppo lucida (Accidenti a quel c@##%$& di protettivo), poche sfumature, il mantello non mi dispiace ma oggi avrei usato meno metallici!
Ma quanti ricordi, grazie a Sergio (il master di allora), con il mago selvaggio ho vissuto grandi avventure!

Vista Fronte/Retro

Nome: Guerriero Sci-Fi
Produttore:
Serie\Gioco:
Materiale:Metallo

Storia
Questa miniatura è stata comprata con in testa la frase: “Do Androids Dream of Electric Sheep?” e tutt’ora, quando la guardo mi viene in mente.

Vista Fronte/Retro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *